domenica 27 ottobre 2013

Lanciare il cuore oltre l'ostacolo


>>>>> IN FONDO AL POST LE MODALITA' DI PARTECIPAZIONE <<<<<


Ci siamo, eccoci tornati. E questa volta ancora più battaglieri di prima. Dopo Roma a maggio, è la volta di Milano (Holiday Inn di Assago) sabato 30 novembre. Alle ricche informazioni date la volta scorsa se ne aggiungeranno delle altre, utili e in parte inedite. Oltre alla presenza del dr. Aronne Romano che ci delizierà e ci inonderà di sapere con i principi della sua PaleoZona, avremo un interessantissimo intervento del dr. Andrea Luchi sulla dieta chetogenica.  Poi ben due esperti di microbioma (la flora batterica): il dr. Scaldaferri, medico ricercatore dell'Ospedale Gemelli di Roma, collaboratore del prof. Gasbarrini e impegnato in vari lavori sulla possibile cura delle malattie infiammatorie croniche intestinali (qui la mia intervista sulla tecnica del trapianto di microbioma umano) e il dr. Salamone che si occuperà di disbiosi e leaky gut (intestino permeabile). Non potrà mancare il dott. Paolo Antolini, organizzatore dell'evento e coamministratore insieme a Iacopo Paolucci del gruppo facebook che si occupa di psoriasi con più di 2.000 membri presenti, che illustrerà le linee guida messe a punto in questi anni per tenere a bada tanto questa patologia quanto le autoimmunità in generale. Chiuderà il dott. Maurizio Giannini con un'imperdibile relazione sulla psicofiosologia dello stress, altro elemento fondamentale per una salute a 360°.
Personalmente sarò lieto di condividere con voi un messaggio introduttivo, che rappresenta lo spirito con il quale porto avanti il mio lavoro. Sarà una piccola sorpresa. Poi sarà bene lasciare la parola agli esperti.

E' importante ricordare come nasce tutto questo. Siamo al secondo convegno e non è usuale che dei gruppi di persone malate, senza alcuna associazione alle spalle e senza nessuna istituzione che li supporti, organizzino "dal basso" eventi di questo spessore. Noi siamo interessati esclusivamente al raggiungimento della salute. Il mio impegno è quello di far si che le informazioni utili e scientificamente valide siano a disposizione di tutti e che, in base a queste, tanto i pazienti quanto i medici abbiano una totale libertà di scelta nelle cure da seguire. Trovo allucinante una Sanità imposta dallo Stato, ritengo inaccettabile l'ingerenza delle case farmaceutiche nelle scelte governative nazionali ed europee e nell'influenza che hanno nella compilazione delle linee guida internazionali per il trattamento delle varie patologie. Un esempio su tutti è quello delle statine, qualcosa di veramente vergognoso che dopo decenni di controinformazione da parte di pochi medici e ricercatori onesti sta venendo a galla.
In questo senso faccio i miei complimenti ai relatori che coraggiosamente portano avanti la loro professione anche al di là dei limiti imposti. Ognuno di loro ha fatto una scelta più o meno netta nei confronti del Sistema e questo è coraggio. Stiamo tutti insieme lanciando il cuore oltre l'ostacolo, senza dimenticare che c'è un cervello ben funzionante e attento che ci fa compiere questa azione.
A dirla tutta, non trovo molte ragioni per non essere presenti il 30 novembre. Umanità e scienza in un'unica sala. La volta scorsa abbiamo superato le 100 presenze, decidendo anche di prendere una sala non troppo capiente. Poi abbiamo capito che non basta, che la voglia di partecipare è grande, per cui ci siamo orientati su una sala da 300 posti, convinti di fare il pieno. Non dimenticherò mai le decine di persone venute da tutta Italia per esserci. Per questo abbiamo deciso di replicare e di dare a tutti la possibilità di migliorare la qualità della propria vita attraverso informazioni che già hanno aiutato centinaia di persone.
Non molto tempo fa, in modo provocatorio, ma neanche tanto, dichiaravo di voler contribuire a un ritorno della salute per 50.000 persone entro il 2015. Be', più passa il tempo e più ne sono convinto, ma non perché creda così tanto nelle mie capacità, ma perché ho imparato a credere in voi. Vi ho visto spostare montagne, rivoluzionare le vostre vite e quelle dei vostri cari, ho imparato una volta di più che l'unione fa la forza. Solo così raggiungeremo e supereremo l'obiettivo!
Vi aspetto, curiosi e numerosi. Sarà una festa!

Ed ecco un messaggio di Paolo Antolini (foto) con le modalità di partecipazione al convegno.
P.S.: non dimenticate che l'iniziativa nasce dal gruppo facebook psoriasi, ma che gli argomenti trattati riguarderanno tutte le patologie, nonché informazioni utili al mantenimento di uno stato di salute ottimale a prescindere da esse.




"Ragazzi ci siamo!!!

30 Novembre 2013 - Holiday Inn di Assago

Ore 10.30


Finalmente il nostro secondo convegno, nello stesso spirito del primo, un'altra grandissima occasione per stare insieme anche "fisicamente", fare festa e, soprattutto, apprendere molte preziosissime informazioni per tutelare al meglio la nostra salute.

Per le maggiori spese che dobbiamo sostenere rispetto al convegno di Roma, questa volta la quota di iscrizione è di € 20....che è NULLA rispetto alla qualità dei relatori e del programma... in giro un seminario del genere costerebbe minimo 100€..... per noi l'obiettivo è un semplice recupero delle spese necessarie senza dover ricorrere a sponsorizzazioni. Priorità massima nostra è poter mantenere la massima libertà di espressione e ogni forma di sponsorizzazione è una limitazione che non vogliamo accettare.

Per le iscrizioni fate riferimento al mio indirizzo email che è:

p.antolini.nielsen@gmail.com

e al mio cellulare

340/5874856

Il pagamento può essere effettuato in due modi:

- Bonifico bancario: Intestato a: GIAMPAOLO ANTOLINI, Iban IT27C0200811710000011169080, Causale: Convegno Milano
- Ricarica Postepay: Intestata a: IACOPO PAOLUCCI, N°carta: 4023600650417241, Codice fiscale: PLCCPI83L07I921C

Dopo il convegno ci attende una meravigliosa cena di gala, ovviamente solo per chi ha piacere....

Per il pernottamento abbiamo stipulato una convenzione con l'hotel per €69 in tariffa non rimborsabile ed €79 in tariffa flex  a camera. Se avete necessità alla prenotazione specificate che siete del gruppo...

Vi attendiamo numerosissimi!!!
"

Paolo Antolini


CONTATTI HOTEL


Raffaella Casellato
HOLIDAY INN MILAN - ASSAGO
Meetings Network Manager
t: 02/48860.334
f: 02/48843958
meetings.hiassago@alliancealberghi.com