lunedì 11 maggio 2015

Replica di Claudio Tozzi

Claudio Tozzi e Loren Cordain

A distanza di quasi due anni, oggi si è riaccesa una polemica nata da una serie di eventi, riferiti a questo post.
C'è da dire che all'epoca ricevetti un commento da parte di qualcuno che si firmava Claudio Tozzi, ma per una serie di motivi non ebbi conferma della reale fonte, per cui non lo pubblicai in attesa di delucidazioni.


A quanto pare, lui non ricevette mai la mia email di richiesta, per cui mi fa piacere oggi chiudere (spero) una serie di fraintendimenti che si sono protratti fin troppo, pubblicando la sua replica al mio post.
Se non era chiaro all'epoca, lo ribadisco oggi: a me premeva solo marcare una differenza di approccio e l'ho fatto in modo deciso e netto, senza dubbio. Ma il rispetto per il lavoro degli altri e per come decidono di portarlo avanti resta sempre invariato. Qui ognuno si muove come reputa più opportuno, saranno poi gli altri a farsi un'idea. E dato che anche il sig. Tozzi ha il suo bel seguito, ne deduco che sia apprezzato.
Faccio solo un appunto: ho sempre evitato di parlare di guarigione, perché l'obiettivo è di mantenere la malattia in remissione con meno farmaci possibili. Non si guarisce da Crohn, RCU o altre malattie autoimmuni. Ma questo è solo un problema di termini, nella sostanza credo che siamo già tutti d'accordo.
Ma ecco le sue parole:

"Ciao Leonardo, hai completamente frainteso le mie intenzioni. Nel mio lavoro mi è capitato di avere guarigioni complete con la paleo diet (che mi sembra tu ne sappia qualcosa no?) e quindi ho pensato di aiutare le persone che hanno questo problema da anni e non lo risolvono con le medicine. Ma quale marketing?! Ho il libro fitness più letto da 12 anni e ho bisogno di andare nei gruppi di malati di crohn a venderlo?! Mai dai!! Il tuo video è su internet e lo hai fatto appunto per dimostrare che è possibile guarire dal crohn/rcu con la paleo diet, non ho scritto nulla di più. Non sono un oppurtunista, ne una iena, voglio solo aiutare le persone, avendone l'opportunità, credimi. Un cordiale saluto."

Nessun commento:

Posta un commento

Verranno esclusi tutti i commenti off-topic, volgari e privi del rispetto necessario per un sereno confronto sul tema discusso. Chiedo un po' di pazienza per la loro pubblicazione, dato che li modero personalmente e non sono sempre davanti al pc.